L'ex CEO di Starbucks investe in una società di sicurezza informatica Italia24
Notizie Spagna

L'ex CEO di Starbucks investe in una società di sicurezza informatica

L’ex CEO di Starbucks investe in una società di sicurezza informatica

(Bloomberg) – Howard Schultz, ex CEO di Starbucks Corp., è uno dei nuovi investitori nella startup israeliana di sicurezza informatica Wiz, secondo a persone che hanno familiarità con la questione.

Il miliardario americano ha investito nell’ultimo round di finanziamento, che ha valutato l’azienda a $ 1 700 milioni all’anno dopo la sua fondazione, dicevano le persone. I rappresentanti di Schultz e Wiz hanno rifiutato di commentare.

La domanda di sicurezza informatica per servizi basati su cloud è in forte espansione poiché le aziende cercano di rafforzare le loro difese digitali contro attacchi sempre più sofisticati , secondo MarketsandMarkets. Il mercato globale dovrebbe raddoppiare a $ US 68.

. milioni per 2025, la società di ricerca ha scritto a luglio.

“La sicurezza del cloud è il problema più grande per le organizzazioni aziendali, in realtà qualsiasi organizzazione che sta attraversando trasformazioni digitali”, ha dichiarato il presidente di Wiz Gili Raanan in un’intervista.

Il software Wiz consente a clienti come United Airlines Holdings Inc. e The Home Depot Inc. di trovare potenziali rischi nei sistemi in esecuzione sui servizi cloud di Amazon.com Inc., Google e Microsoft Corp. di Alphabet Inc.

La società ha raccolto 130 milioni di dollari il mese scorso da investitori tra cui Greenoaks Capital, Advent International, Sequoia e Insight Partners, ha dichiarato in un’intervista Assaf Rappaport, amministratore delegato. Anche Index Ventures e Cyberstarts hanno partecipato al finanziamento.

Con il nuovo finanziamento, Wiz prevede di espandersi al di fuori degli Stati Uniti, ha affermato Rappaport, che ha venduto la sua precedente startup di sicurezza nel cloud a Microsoft a 2015 e ha guidato le operazioni di ricerca e sviluppo del gigante tecnologico statunitense in Israele fino al 2019.

Schultz ha precedentemente investito in altre società come la società di latte vegetale Oatly AB e il fornitore di cure per la salute mentale Lyra Health Inc .

Nota originale:

L’ex capo di Starbucks Schultz sostiene $ 1,7 miliardi di Cyber Firm Wiz (1)

Per altri articoli come questo, visita il sito bloomberg.com

© 2021 Bloomberg LP

Microsoft e i partner possono ottenere un risarcimento se acquisti qualcosa utilizzando i collegamenti consigliati in questa pagina.