Notizie Piemonte

Loftus-Cheek: “Versatile in campo, mi adatto ovunque”

#Torino
Ruben Loftus-Cheek è il protagonista del primo episodio di ‘Gameplay’, un nuovo format di Milan TV nel quale i giocatori del Milan raccontano ed analizzano le loro principali skills. Il centrocampista inglese si è ‘raccontato’ a 360 gradi, prendendo come spunto alcuni dei numeri registrati in questi primi sei mesi in rossonero.

Durante l’intervista, Loftus-Cheek ha analizzato le differenze tra la sua prestazione nella partita contro il Torino e quella contro la Roma, evidenziando le differenze tattiche dei suoi compiti in campo. Contro il Torino ha giocato da centrocampista destro in un centrocampo a tre, mentre contro la Roma ha giocato più al centro dietro l’attaccante. Analizzando i dati, ha notato che la maggior parte dei suoi tocchi sono stati sul lato destro del campo contro il Torino, mentre contro la Roma tendeva a variare da sinistra a destra.

Quando gli è stato chiesto se fosse orgoglioso di essere un giocatore così determinante in ogni parte del campo, Loftus-Cheek ha risposto in maniera positiva, sottolineando che questa è la sua principale contribuzione al gioco. Afferma di trovarsi bene ovunque sul campo e di cercare sempre di trovare la posizione in cui può essere più efficace.

Il giocatore ha quindi evidenziato l’importanza di saper attaccare e difendere, sottolineando che la sua versatilità in campo gli consente di essere utile in entrambe le fasi di gioco.

Con ‘Gameplay’, i tifosi del Milan hanno avuto modo di conoscere più da vicino Ruben Loftus-Cheek e di apprezzare la sua analisi approfondita del suo approccio al gioco e al suo ruolo all’interno della squadra rossonera. Si prospetta quindi un’interessante serie di episodi, con altri giocatori che avranno l’opportunità di raccontare e analizzare le proprie skills.

– Gameplay
– Ruben Loftus-Cheek
– Centrocampista inglese


Guarda film e serie TV su PrimeVideo GRATIS per 30 giorni

ITGN