L’operatore Eolo entra sul mercato della fibra ottica con Open Fiber

47

Gli operatori della banda larga wireless crescono e ampliano la propria offerta con nuovi servizi dedicati ai clienti che non vogliono rinunciare alle performance della connettività via cavo di ultima generazione. A questo proposito, Eolo entra sul mercato della fibra ottica con Open Fiber. L’avvento del 5G, atteso nel 2020 con la commercializzazione delle offerte, potrebbe ridisegnare lo scenario della connettività wireless in Italia e spostare gli equilibri del mercato FWA.

Quest’ultimo cresce di oltre il 20% su base annua e conta già su 1,18 milioni di linee. Con Linkem ed Eolo a guidare questo particolare segmento della connettività, con circa il 75% delle linee FWA, non stupisce allora la decisione di Eolo che entra sul mercato della fibra ottica con Open Fiber per diversificare la propria proposta commerciale.

Già insieme da fine 2018 per…