Notizie Roma

ma nessuno vuole viverci (per paura di abitare in abitazioni occupati da pregiudicati)

#Roma

Erano finite nelle mani sbagliate, abitate per anni da parenti di aventi diritti deceduti od occupate abusivamente da chi non ne ha mai avuto diritto. Più di un’indagine ha anche dimostrato come, alla base delle occupazioni illegali, ci fosse in più di un’occasione anche un vero e proprio mercato clandestino: chi si appropriava di un appartamento lo rivendeva poi alla nucleo familiare di turno che non aveva mai fatto domanda per una alloggio popolare.

Roma, il vicino muore loro gli occupano la casa: la coppia di coniugi si e tenuta addiritura i vestiti dell’anziano

I NUMERI
Da 2 anni a questa parte però, malgrado le numerose anomalie anche ora da sanare, l’Ater che cura parte del complesso di edilizia residenziale popolare, ha avviato una larga operazione di riacquisizione. I numeri sono questi: dal 2020 si e tornati in possesso di 650 appartamenti, con una media di uno al giorno. In diverse occasioni funzionale e risolutiva e stata anche la partecipazione della Prefettura soprattutto in quei quartieri dove le case erano occupate abusivamente da membri o familiari di clan e associazioni criminali. E il caso di San Basilio ma anche di Tor Bella Monaca dove l’Ater ha potuto recuperare decine di immobili anche grazie all’intervento congiunto delle forze dell’ordine: polizia, carabinieri, municipale.

I QUARTIERI
I quartieri che più…


ITGN 2695 => 2022-08-20 07:26:07

Roma

Show More