Macerata, soldi per non fare la multa: due poliziotti rinviati a giudizio

125

MACERATA – Soldi per chiudere un occhio sull’irregolarità nel cronotachigrafo. Sono accusati di corruzione per un atto contrario ai doveri d’ufficio, due poliziotti della Stradale di Macerata. Il processo si aprirà il 31 marzo del 2020. Ma gli agenti respingono ogni addebito. Secondo l’accusa il 4 luglio del 2016 due agenti della polizia stradale di Macerata, un corridoniano di 47 anni, e un…
Leggi anche altri post Regione Marche o leggi originale
Macerata, soldi per non fare la multa:
due poliziotti rinviati a giudizio  
(corruzione,accusati,cronotachigrafo,atto,contrario,stradale,ufficio)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer