Malore mentre gioca a tennis, Benedetta morta a diciotto anni tragedia a Frosinone

#Frosinone

E morta all’ospedale “Bimbo Gesù” di Roma la ragazza che venerdì scorso era stata colta da malore mentre giocava a tennis nel circolo di viale Europa La giovane, diciotto anni, si era accasciata durante una partita amatoriale ed era stata soccorsa dal personale dell’Ares 118. Purtroppo era rimasta a lungo senza battito e Benedetta Quadrozzi e deceduta in ospedale.

Sulla vicenda i carabinieri avevano gia svolto esami per verificare quello che era accaduto e i servizi prestati all’interno del circolo di Frosinone dove è successo il malore, in modo particolare sulla presenza del defibrillatore a norma e sulle prime manovre di soccorso. I titolari dell’apparato sportivo di viale Europa hanno praticato il massaggio cardiaco fino all’arrivo dell’ambulanza.

Benedetta, una grande sportiva, passione ereditata dai genitori, frequentava il 5º del liceo classico “Turriziani” di Frosinone.  Grande sgomento anche tra gli amici che in questi giorni hanno seguito con preoccupazione l’evolversi delle sue condizioni cliniche e avevano tenuto anche una veglia di preghiera nella chiesa di Santa Maria a Frosinone.   

cp


ITGN 2931 => 2022-11-21 17:47:01

Frosinone