Mareggiate nel teramano, Lolli: 2,3 mln per emergenza. I Comuni chiedono stato di emergenza per calamità naturale

107

Teramo. Circa 2,3 milioni di euro per far fronte all’emergenza e sistemare gli arenili e le opere infrastrutturali: è questo l’impegno che il presidente vicario della Regione Abruzzo, Giovanni Lolli, ha assicurato ai sindaci dei sette comuni della costa teramana colpiti dalla violenta mareggiata che nella notte tra sabato e domenica scorsi ha devastato chalet, spiaggia,…
Leggi anche altri post Regione Abruzzo o leggi originale
Mareggiate nel teramano, Lolli: 2,3 mln per emergenza. I Comuni chiedono stato di emergenza per calamità naturale  
(giovanni,assicurato,sindaci,abruzzo,regione,impegno,presidente)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer