Matera. Vuole essere arrestato (a tutti i costi) perché esasperato dalla compagna

62

Un giovane pregiudicato di 25 anni, ai domiciliari per rapina, esasperato dalle discussioni con la convivente, chiama il 113 chiedendo di essere accompagnato in carcere. Non viene accontentato, quindi evade dall’abitazione e si presenta in Questura, ma viene riaccompagnato a casa. Infine si presenta in Carcere ed aggredisce un agente: viene accontentato.
Leggi anche altri post Regione Basilicata o leggi originale
Matera. Vuole essere arrestato (a tutti i costi) perché esasperato dalla compagna  
(accontentato,evade,viene,carcere,chiedendo,accompagnato,abitazione)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer