Notizie Economia

Mercati in picchiata Milano -1,8%, l’Europa in rosso insieme a Wall Street

Le Borse europee chiudono in rosso a causa delle preoccupazioni riguardo alla Fed e all’inflazione USA. Milano è la peggiore con perdite del 1,8%, mentre lo spread tra Btp e Bund scende a 147 punti. Prosegue il calo dell’euro che si attesta a 1,0721 sul dollaro.


Borsa: l'Europa conferma il rosso con Wall Street, Milano -1,8%

Tutte le Notizie

ITAN

Economia