Metro, il Tar sconfessa il delirio di onnipotenza di Occhiuto e compari (di Matteo Olivieri)

40

di Matteo Olivieri L’impianto legale predisposto dall’avvocato Piero Funari a difesa della sua assistita, la signora Milena Gabriele, ha retto in pieno, e così il Tar, dopo aver deliberato che venissero effettuati dei rilievi più approfonditi per capire se e come la chiusura della viabilità su Viale Parco producesse effetti negativi sulla redditività della stazione…
Leggi anche altri post Regione Calabria o leggi originale
Metro, il Tar sconfessa il delirio di onnipotenza di Occhiuto e compari (di Matteo Olivieri)  
(effettuati,rilievi,approfonditi,venissero,deliberato,gabriele,retto)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer