Migranti, il terzo settore in Toscana lancia la carta per l’accoglienza

63

Tutti insieme, per offrire una risposta concreta, efficace e originale al tema dell’accoglienza. Forte dell’esperienza promossa con successo dalla Regione fin dal 2011 – quel modello di accoglienza diffuso su tutto il territorio che ha aiutato l’inserimento dei nuovi ospiti nelle comunità – l’associazionismo toscano ha deciso di unirsi e coordinarsi per fare fronte comune: ognuno in base alle proprie risorse e competenze, offrendo soluzioni che si inseriscano e rafforzino questo modello alternativo e che rispondano alle esigenze di coesione e di inclusione sociale e lavorativa di tutti i.
Leggi anche altri post Regione Toscana o leggi originale
Migranti, il terzo settore in Toscana lancia la carta per l’accoglienza  
(lavorativa,sociale,inclusione,cittadini,italiani,intenti,sta)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer