Molfetta, regolamento di conti fra pregiudicati: 12 colpi esplosi contro un portone

7

I carabinieri della locale compagnia, coordinati dalla Procura di Trani, hanno arrestato due campani, un 48enne e un 49enne di San Giorgio a Cremano, per minaccia aggravata con l’uso delle armi e ricettazione aggravata.
Leggi anche altri post Regione Basilicata o leggi originale
Molfetta, regolamento di conti fra pregiudicati: 12 colpi esplosi contro un portone  
(49enne,san,48enne,campani,arrestato,giorgio,cremano)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer