Molte persone hanno smesso di fidarsi del CDC durante la pandemia Italia24
Notizie Spagna

Molte persone hanno smesso di fidarsi del CDC durante la pandemia

Molte persone hanno smesso di fidarsi del CDC durante la pandemia

La misma investigación encontró que la confianza en el Servicio Postal y la Agencia Federal para el Manejo de Emergencias aumentó significativamente. (Jason Armond/Los Angeles Times) © Fornito da The LA Times La stessa ricerca ha rilevato che la fiducia nel servizio postale e nell’agenzia federale di gestione delle emergenze è aumentata in modo significativo. (Jason Armond / Los Angeles Times)

Lancio di un vaccino per il COVID – 10 è stata la causa principale per cui alcune persone hanno smesso di fidatevi dei Centers for Disease Control and Prevention (CDC), sebbene gli esperti di questa agenzia siano stati nell’occhio dell’uragano su diversi problemi di salute.

Questo calo di fiducia ha portato lo scetticismo della popolazione generale allo stesso livello inferiore di fiducia che i neri americani hanno mantenuto a lungo sull’agenzia, secondo un nuovo rapporto della RAND Corporation.

I sondaggi condotti tra un gruppo rappresentativo di americani a maggio e ottobre di 2020 mostrano una diminuzione di circa 10% di fiducia nel CDC durante quel periodo. Al contrario, la stessa ricerca ha rilevato che la fiducia del pubblico nel servizio postale e nell’agenzia federale di gestione delle emergenze (FEMA) è aumentata in modo significativo durante il periodo, anche se tali agenzie hanno dovuto affrontare le proprie sfide.

Dall’indagine è emerso che la fiducia nel CDC è scesa da 7,6 di maggio a 7 di ottobre. Nel frattempo, la fiducia nelle Poste è passata dal 6,9 di maggio al 7,7 di ottobre; La fiducia nella FEMA è aumentata da 6,4 a maggio a 6,7 ​​in ottobre.

La perdita di fiducia nel CDC è stata particolarmente significativa tra le persone a cui intendevano votare per un candidato diverso da Joe Biden alle elezioni presidenziali di 2020 o non intendeva votare affatto, suggerendo che le opinioni del CDC sono ora fortemente politicizzato. Una politicizzazione simile non è stata osservata per FEMA o USPS.

Lois Davis, coautore del rapporto e ricercatore politico senior presso RAND , ha affermato che la fiducia del pubblico nelle agenzie del governo federale non è mai stata più importante che durante l’attuale pandemia COVID – 19, tuttavia, i sospetti pubblici nei confronti degli esperti scientifici e la sfiducia nei confronti delle istituzioni governative stanno aumentando per una serie di motivi.

“Le ragioni di ciò includono l’offuscamento del confine tra opinione e fatto e l’accesso a più fonti di informazioni contrastanti.”

Il CDC è stato criticato per non aver rivelato in tempo che il coronavirus poteva essere trasmesso per via aerea e per aver ridotto il livello di clearance da 6 piedi a tre piedi. Inoltre, molti si sono lamentati del fatto che il CDC fosse d’accordo con le aperture scolastiche.

Secondo il parere di Michael Pollard, autore principale dello studio e Senior social scienziato presso RAND, un’organizzazione di ricerca senza scopo di lucro, “L’amministrazione Biden dovrà affrontare una dura battaglia per riabilitare la fiducia nel CDC in questo punto critico della pandemia di coronavirus.

“Una sfida chiave nei prossimi mesi sarà identificare chi sarà visto come un messaggero affidabile per quanto riguarda i vaccini e le politiche di salute pubblica”, ha detto Pollar in una nota.

Lo studio ha rilevato che gli intervistati bianchi e ispanici non ispanici hanno riportato una significativa diminuzione della fiducia nel CDC, mentre i cambiamenti non sono stati statisticamente significativi per gli intervistati neri non ispanici o di altra razza.

Storicamente, gli afroamericani hanno avuto ab Questo livello di fiducia nel CDC e in altre istituzioni sanitarie è considerato un’eredità del passato razzismo nel sistema sanitario della nazione.

I ricercatori RAND hanno intervistato un campione rappresentativo di più di 2. americani in May 2020, chiedendo di valutare la loro fiducia in CDC, USPS e FEMA su una scala da 0 a 10. La maggior parte dei partecipanti è stata nuovamente intervistata in ottobre 2020. Tutti i partecipanti facevano parte del RAND American Life Panel, un panel Internet rappresentativo a livello nazionale.

I ricercatori affermano che una strategia può aiutare CDC a ricostruire la fiducia e depoliticizzare le opinioni pubbliche dell’agenzia è garantire che il pubblico comprenda la logica scientifica per i cambiamenti politici e le linee guida durante la pandemia COVID – 19.

Il report, “Decline in Confidence in the Centers for Disease Control e la prevenzione durante la pandemia COVID – 10 “, è disponibile su www.rand.org.

Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta in spagnolo sul Los Angeles Times.

Microsoft e i partner possono ricevere un compenso se acquisti qualcosa utilizzando i collegamenti consigliati in questa pagina.