Notizie

Moriero Inter favorita per lo scudetto ma guai dare per finito il Milan Vedo Mou al 4º posto



Eccolo il doppio ex, quel Francesco Moriero che ha giocato 3 anni in giallorosso (1994-97) e altrettanti in nerazzurro (97-2000).
Inter-Roma, che partita si aspetta? 
«Importante, i giocatori la sentono perché c’e rivalità. Mourinho sta facendo un ottimo lavoro e, malgrado l’bilanciamento nella Capitale sia molto fragile, sono convinto arriverà tra le prime 4. L’Inter, invece, con una lotta scudetto così serrata non può permettersi di lasciare punti per strada. Sarà una gara bella da vedere e da giocare». 
Quanto può dare Mourinho alla Roma? 
«Direi tanto e gia lo sta facendo: la Roma e un’ottima squadra. I giallorossi giocano bene e mi incuriosiscono parecchio. C’era chi lo dava per bollito, ma non lo e affatto. Sfortunatamente in Italia si parla eccessivamente e, spesso, a vanvera».
Che ricordi ha delle sue esperienze con Inter e Roma?
«Stupendi. Sono due club che mi hanno fatto crescere moltissimo: sia come giocatore di calcio, sia come uomo. Tornando indietro e ripensando a quel periodo, non posso che allettare affettuosamente». 
Torniamo all’attualità, nerazzurri sono i favoriti per il titolo?

«Assolutamente sì. E devono pure recuperare la gara a Bologna. Attenzione però: il Milan gioca bene, sta disputando un grandissimo torneo e può dire la sua. Mi spiace, invece, per il Napoli che ha rallentato. Alla fine, ad ogni modo, e un campionato bellissimo».

 Si aspettava una stagione anomala della Juventus? 
«Non l’ho mai messa tra le favorite per vincere la serie A. E partita malissimo, tuttavia ha recuperato tanti punti pure senza giocare parecchio bene. Il bel gioco, però, a un tecnico interessa poco: e importante vincere e portare a casa i 3 punti. Di sicuro, con i campioni che Allegri ha a disposizione, potrebbe fare di più».
Rifacciamo un salto nel suo passato: Ronaldo il Fenomeno e stato il più forte di tutti? 
«Era devastante. Non si può neppure immaginare quello che fungeva in allenamento, quando non c’era quella tensione legata soltanto alla gara. Dopo Maradona e stato il più forte in assoluto, pure meglio di Messi e Cristiano Ronaldo».

 


The post in italian is about:
Moriero: «Inter favorite for the Scudetto, but woe betide Milan. I see Mou in fourth place "


L’article en italien concerne :
Moriero: «L'Inter favori pour le Scudetto, mais malheur à Milan. Je vois Mou à la quatrième place "

Articoli simili