MORTO PER MENINGITE: PROFILASSI PER DECINE DI PERSONE, SOPRALLUOGO IN LOCALE

1

PESCARA – Diverse decine le persone che si sono sottoposte alla profilassi farmacologica dopo il decesso del 21enne di Città Sant’Angelo (Pescara) morto nella notte all’ospedale di Pescara per una sepsi meningococcica fulminante. Circa 30 i soggetti che hanno raggiunto il presidio ospedaliero del capoluogo adriatico, oltre a quelli che si sono rivolti alle guardie mediche e ai medici di base per la prescrizione farmacologica. Si tratta di persone che erano entrate in contatto con il ragazzo. Intanto si è da poco concluso un sopralluogo all’interno del locale Qube club di Pescara Vecchia,…
Leggi anche altri post Regione Abruzzo o leggi originale
MORTO PER MENINGITE: PROFILASSI PER DECINE DI PERSONE, SOPRALLUOGO IN LOCALE  
(medici,mediche,base,prescrizione,tratta,guardie,rivolti)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer