‘Ndrangheta: catturati due latitanti reggini, si nascondevano a Madrid

86

Reggio Calabria – Due latitanti di ‘ndrangheta sono stati arrestati a Madrid dalla polizia spagnola a conclusione di indagini condotte dai carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria. Rosario Grasso, di 37 anni, e Giuseppe Di Marte, 31, sono ritenuti elementi di spicco della cosca Cacciola-Grasso di Rosarno. Erano ricercati dal luglio 2018 quando erano sfuggiti alla cattura nell’operazione Ares. Grasso e Di Marte, destinatari di mandato di arresto europeo, sono stati individuati in un appartamento nel quartiere madrileno di Pozuelo de Alarcon. Erano in possesso di documenti…
Leggi anche altri post Regione Calabria o leggi originale
‘Ndrangheta: catturati due latitanti reggini, si nascondevano a Madrid  
(possesso,alarcon,de,documenti,contraffatti,vertice,ruolo)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer