Notizie

“O Casellati o Draghi”. Vittorio Sgarbi svela i piani del centrodestra e fulmina Casini

Ultimamente il nome di Pier Ferdinando Casini circola con insistenza come favorito per la presidenza della Repubblica. Ma Vittorio Sgarbi va contro questo tipo di narrazione in un’intervista ad Affari Italiani: “Il centrodestra non lo voterà, mai. Casini non ha nessuna possibilità di andare al Quirinale. Il nome di Casini non ha alcuna logica, o il centrodestra propone un suo nome o si vota Mario Draghi. L’unità assoluta del Parlamento, eccetto i 5 Stelle che si divideranno, porta a Draghi presidente, se invece il centrodestra vuole tentare l’atto di forza propone un suo nome e si va alla conta”. Elisabetta Casellati e Marcella Pera sono in cima alla lista del centrodestra? “Casellati sicuramente sì, Pera non credo proprio” chiosa tranchant il critico d’arte e deputato del gruppo .

 

Articoli simili