Notizie Roma

Operati in utero gemellini con rara patologia, stanno bene

#Roma

Intervento al Gemelli di Roma ad aprile scorso, nati il 6 luglio

ROMA, 23 SET – E’ stato eseguito al Policlinico
Gemelli di Roma un delicato intervento in utero a 26 settimane
di vita fetale per una coppia di gemellini con una grave e rara
patologia, la sindrome da trasfusione feto-fetale. L’intervento
risale ad aprile scorso, sono nati con taglio cesareo a 35
settimane il 6 luglio; oggi hanno 2 mesi e mezzo di vita e
godono di ottima salute. Era una gravidanza gemellare
monocoriale (2 gemelli con una sola placenta) e biamniotica (e
2 sacchi amniotici). .
   
L’intervento e stato effettuato in occasione dell’apertura
del 1º centro di chirurgia fetale dell’ospedale da una équipe
composta principalmente di donne, tra i quali Elisa Bevilacqua, tornata
a Roma dopo 7 anni di esperienza a Bruxelles, dove ha lavorato
sotto la guida del professor Jacques Jani, guru della chirurgia
fetale, che ha partecipato all’intervento.
   
Le gravidanze gemellari monocoriali comportano un rischio
molto più elevato di mortalità e morbilità rispetto alle
gravidanze gemellari dicoriali (2 placente per i 2 gemelli).
   
“E’ dovuto – spiega Bevilacqua – alla presenza di comunicazioni
tra le 2 circolazioni fetali, che avviene attraverso dei vasi
speciali (anastomosi). Normalmente il sistema…


ITGN 2917 => 2022-09-23 12:23:00

Roma

Show More