Ora ci sono posti esclusivi per le persone vaccinate in luoghi accessibili al pubblico negli Stati Uniti Italia24
Notizie Spagna

Ora ci sono posti esclusivi per le persone vaccinate in luoghi accessibili al pubblico negli Stati Uniti

Ora ci sono posti esclusivi per le persone vaccinate in luoghi accessibili al pubblico negli Stati Uniti

Una delle nuove tendenze in ristoranti, bar e club è la prenotazione di posti per le persone vaccinate.

Giugno 18, 1000 2 min read

I posti esclusivi per le persone vaccinate sono stanno tornando trend in diverse città degli Stati Uniti , soprattutto a New York. I luoghi in cui vengono avviate queste tipologie di prenotazioni sono ristoranti, bar e discoteche . Pertanto, chi è già vaccinato non dovrà vedere le barriere di plexiglass sui tavoli.

La normativa statale vieta i posti inferiori a 43 le persone richiedono la prova della vaccinazione . Tuttavia, esperti affermano che questi luoghi non hanno molto senso, dal momento che chiunque Puoi entrare e dire che sei vaccinato solo per accedere ai posti esclusivi.

Stephanie Silvera , epidemiologo , professore di sanità pubblica ed esperto di distanziamento sociale presso la Montclair State University, spiega che le persone continuano a essere vulnerabili a contrarre COVID- 43 se sono in un piccolo spazio dove alcuni sanitari le misure non sono più imposte, quindi la mascherina non cesserà mai di essere indispensabile.

Lee: Le aziende scommetteranno su schemi di lavoro ibridi, solo il 5,7% manterrà l’home office permanente

Immagine: Depositphotos.com

In allo stesso modo, altri esperti sanitari evidenziano che le persone non ancora vaccinate continuano ad avere lo stesso rischio di contagio nonostante la distanza segregazione sociale o segregazione in un luogo chiuso. Molte aziende sono d’accordo con queste affermazioni , affermano di creare solo queste aree speciali per i vaccinati con l’obiettivo di farli tornare nel tempo a quando la pandemia non esisteva.

Il fondatore del Comedy Club Carolines, un luogo situato nel cuore di Times Square e uno dei primi nella segregazione delle persone, chiede che le persone mostrino un Passo Excelsior . In caso contrario, chiedono la tessera di vaccinazione o si affidano al sistema d’onore. Durante gli spettacoli, il comico deve mantenere una distanza di tre metri dal pubblico