Ospedale: altrove si lotta, ad Agnone si continua con le solite chiacchiere

7

AGNONE – Molto rumore per nulla. Dopo tanto clamore mediatico in merito alle sorti dell’ospedale “Caracciolo” di Agnone si è riusciti strappare soltanto un incontro, l’ennesimo, con i commissari alla Sanità regionale e i vertici Asrem. Voci farlocche di imminenti dimissioni del sindaco di Agnone, Lorenzo Marcovecchio, minacce di un blocco della fondovalle Trigno o di occupazione della sede dell’Asrem a Campobasso, i vari Comuni di zona che votano in consiglio un inutile ordine del giorno a tutela del “Caracciolo”. Tutte belle chiacchiere che servono a far rimbalzare la questi…
Leggi anche altri post Regione Abruzzo o leggi originale
Ospedale: altrove si lotta, ad Agnone si continua con le solite chiacchiere  
(sede,occupazione,campobasso,comuni,zona,trigno,fondovalle)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer