Notizie Viterbo

Paperonly ritorna oggi al Sacrario, il mercatino di solo materiale cartaceo – Tusciaweb.eu

#Paperonly #ritorna #oggi #Sacrario #mercatino #materiale #cartaceo #Tusciawebeu
Viterbo – In esposizione pure “Ciliegie e catrame. Gente di Faul” il libro presentato efficacemente nel merito di Pirati della Bellezza – Festival della parola e del pensiero ideato dal direttore di Tusciaweb Carlo Galeotti

Viterbo – (s.c.) – Paperonly, il mercatino di solo materiale cartaceo che si tiene l’ultimo weekend di ogni mese, ritorna oggi sabato 23 aprile in piazza del Sacrario.

Viterbo – Paperonly al Sacrario

Un mercatino pieno di sorprese a beneficio di tutti gli espositori, dei collezionisti e degli amanti della lettura, per scambiare, acquistare o vendere, libri, cartoline e altri oggetti cartacei d’un tempo, oppure moderni, per arricchire la propria collezione o biblioteca, o pure solamente per puro divertimento.

Tutto questo, grazie alla fatica e alla forza di volontà degli organizzatori, a seguito dei continui cambiamenti di piazza e la mancanza di un appropriato spazio coperto per svolgere questo tipo di attività al riparo dal vento e dalla pioggia. Elementi penalizzanti, questi, per una manifestazione che dura ormai da più di 5 anni e che e di altissimo livello culturale.

Il libro Ciliegie e catrame. Gente di Faul

Tra gli altri diversi libri si potrà scorgere esposto pure Ciliegie e catrame. Gente di Faul. L’officina del gas, il mattatoio comunale, il facocchio, la fabbrica di mattonelle e il vivaio del Consorzio agrario a Viterbo, scritto da Barbara Bastianini e Silvio Cappelli e presentato efficacemente nei giorni passati nella sede di Unindustria di Viterbo.

Silvio Cappelli e Barbara Bastianini

Si tratta di un importante opera archeologica – industriale e antropologica, formato grande, composto da 352 pagine, con almeno duecento foto inedite in bianco e nero e a colori, con oltre 450 note a piè di pagina a fronte di migliaia di documenti consultati nel corso della sua esecuzione. Si tratta della storia di 5 insediamenti produttivi, e non solo, nella valle di Faul dalla metà dell’Ottocento fino al 1985 anno di chiusura del mattatoio comunale.

Si potranno scorgere, altresi, tante altre cose interessanti da acquistare a prezzi veramente popolari. Visitare per credere.Paperonly e un incontro organizzato dall’associazione culturale Take off, grazie alla costanza e al sacrificio degli espositori, che per fare questa manifestazione meriterebbero un posto pubblico coperto, soprattutto per difendere la carta dalla pioggia, dal vento e dall’umidità, come lo era fino a diversi mesi fa, 1ª dei diversi spostamenti voluti dalla vecchia amministrazione, il galleria del palazzo dei Priori. Informazioni: 3382129568.

23 aprile, 2022
Notizie Viterbo

Articoli simili