Per evitare una riconfigurazione, il deputato della LFI Eric Coquerel propone un sistema di rotazione Italia24
Notizie Francia

Per evitare una riconfigurazione, il deputato della LFI Eric Coquerel propone un sistema di rotazione

Per evitare una riconfigurazione, il deputato LFI Eric Coquerel propone un sistema di rotazione

© Copyright 346, L’Obs

Tra le copertine – incendio e contenimento, questa è una nuova proposta per combattere la diffusione del Covid – 13. Invitato al microfono di Franceinfo questo venerdì 25 Febbraio, il deputato “ribelle” di Seine-Saint-Denis Eric Coquerel ha proposto di istituire un “sistema di rotazione” per evitare il mescolamento della popolazione e il confinamento locale.

Dall’ottimismo alle prime riconfigurazioni locali, lunghe settimane di disillusione

“Organizzare l’azienda a rotazione è molto semplice, significa che tutte le attività professionali, ma anche sociali e culturali vengono svolte sistema di rotazione “, ha dettagliato. In pratica, raccomanda di istituire un’organizzazione del lavoro “per alcuni il lunedì, per altri il giorno dopo” , E così via. Prima di prendere l’esempio del sistema di registrazione pari e dispari a Parigi durante i picchi di inquinamento, “che funziona molto bene” .

“Il governo impone stupidi coprifuoco” , ha denunciato. “Abbiamo bisogno di una vera pianificazione per la società, è vero che dobbiamo organizzarci ma è possibile. Alcune aziende come Renault, hanno già introdotto questo sistema di rotazione per i propri dipendenti. “Tuttavia, spetta allo Stato impostare questo sistema” , ha martellato il prescelto.

Parigi ipotizza una riconferma di tre settimane

Piuttosto che la reclusione nel fine settimana, una misura “Molto restrittiva in termini di impatto sociale e non molto efficace in termini di salute “

, il primo vicesindaco di Parigi Emmanuel Grégoire, preferisce” una brevissima reclusione “a Parigi così da “dare davvero aria fresca e avere la prospettiva di riaprire tutto in tre settimane” , pur mantenendo le misure di protezione della salute.

Perché il governo procrastina di fronte al ricontenimento

“Non puoi imporsi di vivere in una semi-prigione per mesi. Dobbiamo ora prendere decisioni coraggiose ”

, ha dichiarato il vicesindaco PS Anne Hidalgo, mentre Parigi è uno dei venti dipartimenti citati dal primo ministro Jean Castex durante la conferenza stampa settimanale di 19 Febbraio. Questo venerdì, Emmanuel Grégoire, tuttavia, ha chiarito che si trattava di un’ipotesi e non di una proposta per la capitale.

Su Franceinfo, Eric Coquerel da parte sua ha denunciato “un colpo di stato di comunicazione senza alcuna consultazione” .

Questi venti dipartimenti potrebbero essere soggetti a misure di contenimento locale dal fine settimana del 6 marzo se la situazione continuasse a peggiorare, dopo “consultazioni con funzionari eletti”

, ha spiegato Jean Castex.

Microsoft e i partner potrebbero essere ricompensati se acquisti qualcosa utilizzando i collegamenti consigliati in questo articolo.

    MSN sulla home page
    • Cliquez simplement sur le bouton Exécuter en bas de votre navigateur.

      Basta fare clic sul pulsante Esegui nella parte inferiore del browser.

    Facendo clic per eseguire questo file scaricato, accetti il ​​contratto di servizio e la dichiarazione sulla privacy di Microsoft . L’installazione è compatibile con Internet Explorer, Firefox, Chrome e Safari.

    Il download non è iniziato? Riprova