Curiosità

Piazza del popolo

Dove si trova Piazza del popolo?
Piazza del Popolo è sicuramente una delle piazze più famose di Roma esi trova ai piedi del Pincio, vicino Villa Borghese.
La Piazza di trova all’inzio del celebre Tridente e cioè di Via del Babuino, via di Ripetta e via del Corso.
Attraverso la via del Babuino si arriva velocemente a Piazza di Spagna e alla celebre Scalinata di Trinità dei Monti.

Piazza del Popolo rappresenta il punto d’accesso settentrionale al centro di Roma. Entrando dalla porta Flaminia, scopriamo un ambiente elegante e complesso, frutto di rimaneggiamenti rinascimentali, barocchi, neoclassici. L’obelisco Flaminio, al centro della piazza, risale al tredicesimo secolo avanti cristo e fu portato a Roma nel 10 a.c. per celebrare la conquista dell’Egitto. Sul lato sud della piazza si trovano due chiese barocche di Santa Maria dei Miracoli e Santa Maria in Monte Santo, distinguibili soltanto per alcuni particolari delle cupole. Le due chiese gemelle segnano il punto di partenza del cosiddetto tridente, formato da tre importanti vie del centro di Roma: Via del Corso, Via del Babuino, Via di Ripetta.

La terza e più importante chiesa della piazza è la basilica di Santa Maria del Popolo, situata vicino alla Porta Flaminia.
Di epoca rinascimentale, ma restaurata intorno al 1660 da Gian Lorenzo Bernini, la chiesa nasconde dietro la facciata sobria dei grandiosi tesori artistici tra cui alcuni celebri dipinti del Caravaggio come la Conversione di San paolo e la Crocifissione di San Pietro. Secondo la tradizione questa chiesa fu eretta a spese della comunità per cacciare dal luogo lo spirito di Nerone, il cui sepolcro si trovava proprio in quell’area.

Le due fontane appoggiate alle pareti ricurve che delimitano la piazza risalgono al 19esimo secolo e sono opera dell’architetto Giuseppe Valadier, autore anche della rampa che raccorda la piazza alla terrazza del colle Pinciano, uno dei punti più suggestivi da cui ammirare Piazza del Popolo.


Where is Piazza del Popolo?
Piazza del Popolo is certainly one of the most famous squares in Rome and is located at the foot of the Pincio, near Villa Borghese.
The square is located at the beginning of the famous Trident, namely Via del Babuino, via di Ripetta and via del Corso.

Via the Via del Babuino you can quickly reach Piazza di Spagna and the famous Spanish Steps.

Piazza del Popolo represents the northern access point to the center of Rome. Entering through the Flaminia gate, we discover an elegant and complex environment, the result of Renaissance, Baroque and neoclassical alterations. The Flaminian obelisk, in the center of the square, dates back to the thirteenth century BC and was brought to Rome in 10 BC. to celebrate the conquest of Egypt. On the south side of the square there are two baroque churches of Santa Maria dei Miracoli and Santa Maria in Monte Santo, distinguishable only for some details of the domes. The two twin churches mark the starting point of the so-called trident, formed by three important streets in the center of Rome: Via del Corso, Via del Babuino, Via di Ripetta.

The third and most important church in the square is the basilica of Santa Maria del Popolo, located near the Porta Flaminia.
From the Renaissance period, but restored around 1660 by Gian Lorenzo Bernini, the church hides great artistic treasures behind its sober façade, including some famous paintings by Caravaggio such as the Conversion of San Paolo and the Crucifixion of San Pietro. According to tradition, this church was built at the expense of the community to drive the spirit of Nero out of the place, whose tomb was in that area.

The two fountains resting on the curved walls that delimit the square date back to the 19th century and are the work of the architect Giuseppe Valadier, who also designed the ramp that connects the square to the terrace of the Pinciano hill, one of the most suggestive points from which to admire Piazza del Popolo.

Related Articles