Quando si può richiedere un mutuo se la casa è già stata acquistata

81

Supponiamo di aver comprato una prima casa pagandola ‘in contanti’ senza ricorrere a un finanziamento. Dopo qualche mese capita però di dover affrontare un spesa improvvisa ma importante e serve una certa liquidità. Che fare? Non tutti sanno che è possibile contrarre un normale mutuo prima casa anche dopo l’acquisto dell’immobile, ma a una condizione: che la richiesta venga effettuata entro 12 mesi dal rogito.

L’iter da seguire per ottenere il finanziamento è quello classico, compresa l’iscrizione dell’ipoteca sull’immobile oggetto del mutuo. Si tratta di una soluzione più conveniente rispetto ad altre possibilità che permettono di ottenere denaro. Come ad esempio: il prestito personale, il mutuo liquidità e, se si è over 60, il prestito vitalizio ipotecario.

Vediamo perché. Con il prestito personale la somma che si può richiedere non supera…