Raggi, Ama resterà pubblica: no a fusioni con altre aziende

107

“Voglio smentire una serie di voci. Questa amministrazione sta lavorando perche’ Ama non solo e’ un’azienda pubblica, ma deve restare tale. Per cui se qualcuno ha anche solo pensato, anche attraverso ipotetici modelli di sviluppo rappresentati nel progetto di piano industriale, che Ama possa avviare fusioni o collaborazioni con altre aziende, e quindi allontanarsi dalla…
Leggi anche altri post Regione Lazio o leggi originale
Raggi, Ama resterà pubblica: no a fusioni con altre aziende  
(modelli,sviluppo,ipotetici,pensato,azienda,restare,rappresentati)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer