Notizie

Roma rapine in monopattino alle anziane alle fermate del bus e sulla ciclabile presa baby gang

A bordo del monopattino elettrico puntavano le anziane alla fermata del bus e le scippavano. L’allarme e scattato a Roma nord quando in via dei Monfortani al Trionfale in una manciata di giorni 3 pensionate sono state derubate. Sono stati i poliziotti del distretto di Primavalle ad avviare una fitta rete di inchieste e a chiudere il caso. Il cerchio si e chiuso grazie a un commerciante, testimone chiave. Ma pure alle immagini di video sorveglianza che hanno consentito agli investigatori di individuarli e a ricostruire l’itinerario delle fughe. Si tratta di due molto giovani, di 15 e 17 anni di origine bosniache e residenti nel cuore di accoglienza Virginia Agnelli.
LA CICLABILE COME VIA DI FUGA
Per scappare dopo i colpi i due ragazzini usavano la ciclabile di Monte Mario. I 5 Km di pista che attraversano Roma nord da Monte Ciocci, al Gemelli, fino a via di Torrevecchia e il complesso del Santa Maria della Misericordia. Ma gli agenti gia a seguito del 1º scippo, avvenuto il 3 aprile quando i due ragazzi hanno strappato la borsa a una 70enne che camminava sulla ciclabile con le buste della spesa in mano, erano sulle loro tracce. L’anziana aveva difatti disegnato l’identikit fornendo importanti dettagli. Ma oltretutto, i due banditelli non si erano accorti di un negoziante che aveva assistito a tutta la scena e che subito, alla vista degli agenti si e fatto avanti. Dunque il racconto di una seconda vittima: il 5 aprile nel mirino dei ragazzini e finita una 73enne in via di Torrevecchia. Nel tentativo di strapparle la borsa i due l’hanno fatta cadere, procurandole delle ferite che sono state giudicate guaribili in pochi giorni. Dunque la fuga. Che era stata però ripresa da una telecamera di video sorveglianza. Gli agenti hanno analizzato i frame e trovando una perfetta corrispondenza su quanto avevano riferito la 1ª vittima e il commerciante – testimone.

Roma, botte, ricatti e sequestri: gang di 20enni condannata

Gli inquirenti hanno dunque accelerato a caccia di indizi e tracce lasciate dai fuggitivi. In attesa, pure, di un passo falso. Che e arrivato sabato mattina. Con il solito modus operandi, i due ragazzini erano a bordo del monopattino elettrico e viaggiavano lungo via dei Monfortani quando hanno individuato l’anziana da derubare.
IL COLPO SFUMATO
La 76enne era alla fermata del bus ma hanno avuto appena il tempo di avvicinarsi che hanno notato un negoziante uscire dal negozio. Era lo stesso diventato testimone del 1º scippo: non appena li ha visti avvicinarsi all’anziana vittima, ha convenuto i due e la pedana elettrica chiamando subito gli agenti.

Roma, le baby gang della metro B. «Spaccio, botte e coltelli»

Una volante e arrivata nel giro di pochi minuti: i poliziotti hanno sorpreso i due ragazzini, ancora a bordo del monopattino che si stavano allontanando. Alla vista delle divise hanno tentato di difendersi negando ogni coinvolgimento. Ma con il riconoscimento del testimone e scattata ad ogni modo la denuncia. Il caso sui ladri seriali in monopattino e ancora aperto. Gli inquirenti stanno ora confrontando altre denunce arrivate ai commissariati di zona e stanno facendo vedere le loro foto a tutte le vittime rintracciate.
Il sospetto difatti, e che siano gli autori di altri colpi realizzati – con lo stesso modus operandi – nelle ultime settimane. Alla fine nel cuore di accoglienza Virginia Agnelli sono stati eseguiti controlli e controlli. I poliziotti difatti stanno cercando la refurtiva. Ma del bottino, come minimo per ora, non c’e alcuna traccia.
 


The post in italian is about:
[crawlomatic-scraper url=https://www.ilmessaggero.it/roma/news/rapine_roma_monopattino_anziani_ciclabile_monte_mario_notizie-6636128.html query_type=regexmatch querydecode=1 output=html query=%23%3Cmeta%20property%3D%22og%3Atitle%22%20content%3D%22%28%5B%5E%22%5D%2B%3F%29%22%2F%3E%23 translate_to=”en” translate_source=”it” cache=”0″]

[crawlomatic-scraper url=https://www.ilmessaggero.it/roma/news/rapine_roma_monopattino_anziani_ciclabile_monte_mario_notizie-6636128.html query_type=regexmatch querydecode=1 output=html query=%23%3Cmeta%20name%3D%22description%22%20content%3D%22%28%5B%5E%22%5D%2B%3F%29%22%2F%3E%23 translate_to=”en” translate_source=”it” cache=”0″]

L’article en italien concerne :
[crawlomatic-scraper url=https://www.ilmessaggero.it/roma/news/rapine_roma_monopattino_anziani_ciclabile_monte_mario_notizie-6636128.html query_type=regexmatch querydecode=1 output=html query=%23%3Cmeta%20property%3D%22og%3Atitle%22%20content%3D%22%28%5B%5E%22%5D%2B%3F%29%22%2F%3E%23 translate_to=”fr” translate_source=”it” cache=”0″]

[crawlomatic-scraper url=https://www.ilmessaggero.it/roma/news/rapine_roma_monopattino_anziani_ciclabile_monte_mario_notizie-6636128.html query_type=regexmatch querydecode=1 output=html query=%23%3Cmeta%20name%3D%22description%22%20content%3D%22%28%5B%5E%22%5D%2B%3F%29%22%2F%3E%23 translate_to=”fr” translate_source=”it” cache=”0″]
Show More