REGIONALI: SCONTRO NAZIONALE SUL VOTO IN ABRUZZO PER SILENZI VIOLATI

46

PESCARA – Si vota in Abruzzo e, a urne aperte, fuori dai confini regionali, si accende lo scontro sul silenzio elettorale. Partito democratico e Forza Italia insorgono contro Salvini e 5 Stelle. Intanto si registra un’affluenza in calo ai seggi. Alle 19 ha votato il 43% rispetto al 45,10% delle precedenti regionali del 25 maggio 2014. “Chi non va a votare ha già perso, libertà è partecipazione! #elezioniAbruzzo #Abruzzo #oggivotoLega”, scrive in mattinata su Twitter il ministro dell’Interno e leader della Lega, Matteo Salvini. E poi da Trieste, a margine della visita al campo profughi di…
Leggi anche altri post Regione Abruzzo o leggi originale
REGIONALI: SCONTRO NAZIONALE SUL VOTO IN ABRUZZO PER SILENZI VIOLATI  
(partecipazione,libertà,elezioniabruzzo,oggivotolega,mattinata,scrive,perso)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer