Notizie Rieti

Rieti, carabinieri forestali: il luogotenente Cavallari va via da il servizio

#Rieti #carabinieri #forestali #luogotenente #Cavallari #va via da #servizio

RIETI – Il Luogotenente Carica Speciale Gabriele Cavallari, Comandante della Stazione Carabinieri Forestale di Poggio Moiano, classe 1962, va via da il servizio attivo nella specialità Forestale dell’Arma dei Carabinieri.

Sposato e con due figlie, ha iniziato il suo lavoro nel Corpo Forestale dello Stato, 1ª di transitare nei Carabinieri nel 2017, alla luce della recente riforma che ha visto la riorganizzazione del Corpo nella parte interna dell’Arma dei Carabinieri.

Durante gli anni ha rivestito diversi delicati incarichi, distinguendosi sempre per professionalità, rigore etico, bilanciamento e disponibilità. Grazie alle sue capacità relazionali e aun temperamento mite ma, al tempo stesso, risoluto e determinato, ha ottenuto la stima dei superiori gerarchici e del personale dipendente.

Arruolato nel 1988, il Luogotenente Cavallari ha frequentato il corso di formazione per Allievi Guardie nella Scuola Allievi Sottufficiali C.F.S. di Cittaducale, al termine del quale e statodestinato alla Direzione Generale Risorse Forestali, Montane, Idriche – Uffici Centrali di Roma.

Vincitore nel 1997 del concorso per Sottufficiali, dopo aver completato il previsto periodo di formazione, e stato attribuito al Comando Stazione Forestale di Scandriglia, in un primo momento come Vice Comandante e, subito dopo, come Comandante a partire dal2001, fino ad assumere il compito di Comandante della Stazione Carabinieri Forestale di Poggio Moiano. 

Promosso Luogotenente Carica Speciale nel 2018, durante il suo lavoro e stato insignito dell’Onorificenza di Cavaliere della Repubblica Italiana e della Croce Oro con Torre per anzianità di servizio.

In occasione del suo saluto formale, il Comandante del Gruppo Carabinieri Forestale di Rieti, Ten. Col. Irene Davì, ha consegnatoal Luogotenente Cavallari una pergamena, in segno di riconoscenza per l’aiuto professionale fornito, la correttezzae l’umiltà espresse sia nella veste di Comandante sia come collaboratore, nell’esclusivo interesse della collettività e del buon andamento dell’ufficio. 

Al Luogotenente Cavallari ed alla sua famiglia i più sinceri auguri da parte di tutti i Carabinieri Forestali di Rieti.

Notizie Rieti

Articoli simili