”RIFLESSIONI SUL FUTURO DEL M5S”: DI MAIO APRE A CIVICHE, ”ORA DI CAMBIARE”

25

ROMA – Un titolo da pamphlet, Riflessioni sul futuro del M5S, un testo destinato a cambiare il Movimento. La firma è di Luigi Di Maio, il capo politico che dopo aver vissuto 48 ore da “fantasma”, secondo la definizione dell’Ansa, decide di usare la sciabola aprendo ad una svolta che sa di epocale: l’alleanza con liste civiche locali. Il voto in Abruzzo brucia, ha diviso ulteriormente il M5S, aumentando l’intensità del pressing sul leader e su un verticismo definito eccessivo. E, non a caso, Di Maio apre anche ad un’altra ipotesi: modificare l’organizzazione nazionale e locale. L’idea di una.
Leggi anche altri post Regione Abruzzo o leggi originale
”RIFLESSIONI SUL FUTURO DEL M5S”: DI MAIO APRE A CIVICHE, ”ORA DI CAMBIARE”  
(diviso,brucia,ulteriormente,aumentando,intensità,abruzzo,voto)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer