Ristrutturazione e compravendita: chi beneficia delle detrazioni fiscali?

31

Le detrazioni fiscali in seguito ai lavori di ristrutturazione edilizia sono legate all’immobile, non al soggetto: a specificarlo è la Circolare dell’Agenzia delle Entrate n. 7/E/2018 sulla dichiarazione dei redditi. Ciò significa che, in caso di compravendita dell’immobile oggetto della ristrutturazione, la detrazione fiscale sarà trasferita all’acquirente. Ma questa non è l’unica eventualità che può presentarsi.