Notizie Roma

Roma: tredicenne accerchiato da 5 baby bulli e derubato

#Roma #tredicenne #accerchiato #baby #bulli #derubato

Stava passeggiando in una strada del rione di Casal Palocco, insieme a un amico, quando il 17 marzo scorso, attorno alle 21.30, lui, un ragazzo di appena 13 anni, e stato avvicinato da 5 ragazzini. Suoi coetanei, incappucciati e con il viso coperto dalla mascherina chirurgica. La finalità era rapinarlo: uno dei ragazzi, difatti, gli ha sottratto dal giubbotto il telefonino, un iPhone, e sotto minaccia si sono fatti consegnare il codice di blocco, 1ª di allontanarsi a piedi senza ferirlo. 

Chi sono i 5 ragazzini che hanno derubato il tredicenne a Casal Palocco

Dopo la denuncia, che e stata presentata dai genitori del minore,  i Carabinieri della Stazione di Roma Casal Palocco, in poco tempo, sono riusciti a risalire ai 5 minori. Tutti sono seriamente indiziati di essere gli autori della rapina e sono stati denunciati alla Procura al Tribunale per i Minori. Si tratta di 5 studenti, domiciliati presso una casa famiglia della Capitale.

Questo e stato probabile grazie alle inchieste dei militari, che si sono svolte con l’aiuto delle immagini dei sistemi di video-sorveglianza presenti nell’area. Ma non solo. I Carabinieri hanno pure ascoltato i testimoni, qualcuno che potesse aiutare nella ricostruzione della vicenda. 

Cosa e stato trovato nel corso della perquisizione

Durante una perquisizione delegata della Procura della Repubblica dei Minori, presso le case degli indagati, i Carabinieri della Stazione di Roma Casal Palocco hanno trovato pure i capi di abbigliamento, gli stessi che i 5 ragazzi indossavano nel corso della rapina. Abiti che sono stati posti sotto sequestro.

Notizie Roma

Articoli simili