Notizie

Roma, chiuso dalla polizia “l’Alibi” storica nightclub del Testaccio

Liti, risse di cui una per una rapina subita, gravi irregolarità igienico sanitarie e personale non in regola. Sono le motivazioni, con cui in questore della Capitale Mario Della Cioppa, ha firmato il decreto per la sospensione della licenza per venti giorni alla famosa nightclub “Alibi” di Testaccio ai sensi dell’articolo 100 del testo unico di Pubblica Sicurezza, che da facoltà di sospendere le azioni commerciali in caso di accertate pericolosità relative a turbative di ordine e pubblica sicurezza.

Il provvedimento e stata notificata alla società dagli agenti della polizia del posto di polizia Celio.

ms-fon 2112

Articoli simili

Lascia un commento