Notizie Latina

Samagor in scioltezza, poker interno alla Virtus S. Michele e Donato

#Samagor #scioltezza #poker #interno #Virtus #Michele #Donato

SA.MA.GOR. Aceto (37’st Nodale), D’Orso, Nardi, Scognamiglio, Sepe (34’st Cascone), Giorgi, Schina, Sperandio (1’st Gismondi), Millani (1’st Coluzzi), Vannoli (33’st De Marchis), Izzo PANCHINA Fr. Coti Zelati ALLENATORE Pagliuca

VIRTUS S. MICHELE E DONATO Sagliani, Pazienti (25’st Ferruolo), Martinello, Lorenzetto (1’st Finotti), Testa, Alberton, Fa. Coti Zelati (23’st Pastorello), Ruzza, Capoccia (19’st Rossetti), Cotlet (11’st Coccia) PANCHINA Ferraiolo, Bertacchini, Giona ALLENATORE Rufo

MARCATORI Coti Zelati 5’pt (V), Izzo 10’st, 30’st e 40’st (S), Schina 20’st (S)

ARBITRO Agostini di Latina

NOTE Espulsi Capoccia (V) Ammoniti Izzo, Lorenzetti

Vittoria interna per la Samagor nel recupero della 22° giornata del girone B, nel derby pontino contro la Virtus S. Michele e Donato. All’Ivano Ceccarelli di Latina si conclude 4-1 con vantaggio ospite dopo solo 5 giri di lancette a cura di Coti Zelati. E’ nel secondo tempo che i padroni di casa giungono al pari, con Izzo al 10′. Nerazzurri che ribaltano il tutto 10 giri di lancette dopo, quando Schina mette a segno il 2-1. Alla fine ancora Izzo sale in cattedra tra la mezzora e il 40′, chiudendo una splendida tripletta personale. Samagor che sale a quota 40 punti in classifica e che ritornerà in campo con esattezza giovedi prossimo, 28 aprile sempre tra le mura amiche contro l’Aprilia. Virtus S. Michele e Donato che gia sicura del play out, affronterà l’Ostia Mare fra 3 giorni.

Notizie Latina

Articoli simili