Notizie Roma

Sconti eccessivamente alti e per eccessivamente tempo

#Roma


I negozi della Capitale si preparano per il Black Friday, il “venerdì nero” degli sconti in avvicinamento di Natale: l’appuntamento e per il 25 novembre, giornata dove, proprio come negli Stati Uniti (dove la tendenza e nato), i commercianti metteranno in vetrina merce a prezzi scontati. Non tutti, però, sono contenti di un’iniziativa che ormai da qualche anno ha di fatto liberalizzato gli “sconti selvaggi” e aperto ulteriormente la strada agli acquisti online.

Secondo le stime di Confesercenti, circa 12,7 milioni di italiani hanno infatti gia deciso di approfittare degli sconti garantiti dal Black Friday e di fare perlomeno un acquisto, prevedendo un budget medio di approssimativamente 261 euro a persona, per un totale di 3,3 miliardi di euro. Solo il 29%, però, ha comunicato che acquisterà in un negozio fisico. E sebbene la città e gia addobbata a festa per Natale, e sono moltissimi i romani che contano di fare una passeggiata nel Tridente o in via Cola di Rienzo per guardare le vetrine, non tutti i commercianti hanno deciso di aderire all’iniziativa per ragioni meramente economiche: sconti eccessivamente alti e per un periodo eccessivamente lungo avrebbero una ricaduta pesantissima sui introiti, principalmente dopo 2 anni di pandemia dove a dominare e stato l’e-commerce.

Federmoda: “Il Black Friday e una presa in giro”

“L’ho detto a più riprese, e lo ribadisco: parlare di Black Friday e una presa in giro. In origine avrebbe dovuto essere un giorno, ormai e stato…


ITGN 2931 => 2022-11-25 09:50:07

Roma

Show More