Scoperta falsa invalida a Rossano che guidava e andava a lavoro: sequestrati beni per 180mila euro

5

Cosenza – Beni per oltre 180.000 euro sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza, coordinata dalla Procura della Repubblica di Castrovillari, ad una donna di 47 anni, F.C., residente a Rossano. La donna, giudicata invalida al 100%, percepiva l’indennità di accompagnamento in quanto incapace di compiere gli atti quotidiani della vita, che in realtà, come emerso dall’inchiesta, svolgeva in maniera disinvolta e completamente autonoma. I militari hanno svolto numerosi servizi di appostamento e pedinamento, documentandoli con riprese video e foto. La falsa invalida, con cadenza quotidiana,..
Leggi anche altri post Regione Calabria o leggi originale
Scoperta falsa invalida a Rossano che guidava e andava a lavoro: sequestrati beni per 180mila euro  
(priva,quotidiana,cadenza,foto,qualsiasi,dispositivo,recava)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer