Notizie

Il Real Sebastiani soffre per 35 minuti poi sconfigge pure Imola 81 73 e decimo successo di seguito Foto



RIETI – Il Sabato di Pasqua porta in dono quella che e la decima vittoria consecutiva del Real Sebastiani Rieti. I ragazzi di Coach Finelli addomesticano un’Imola battagliera con il punteggio di 81-73.

Brava il team amarantoceleste ad allungare nel momento decisivo del 4º 4º alzando la difesa e prendendosi falli fondamentali. La Sebastiani sale così a 40 punti in classifica e raggiunge la 3ª posizione solitaria con la Npc che dovrà recuperare la gara in trasferta a Rimini. NPC che sarà, il prossimo 24 aprile, la prossima avversaria della Real nel 3º derby della storia cestistica reatina.

LA CRONACA
PRIMO TEMPO

La partita si sblocca velocemente, con i 2 punti di Stanic che in arresto e tiro la mette dentro, e con il libero messo a segno da Ndoja da Ndoja, 3-0. Grande penetrazione di Loschi che appoggia a canestro, 5-0. Corcelli interrompe il parziale reatino e mette a segno i primi 2 per gli invitati ma Stanic risponde con un two & one che vuol dire +5 Real. Trapani mette a segno 2 punti, recupera palla e innesca il contropiede di Carnovali, 8-7. Carnovali colpisce dall’arco e porta in vantaggio i suoi sul 8-10. Loschi impatta in penetrazione e Contento firma il controsorpasso mettendo a segno 3 liberi, 13-10. 1ª tripla messa a segno da Loschi, 16-10 Calabrese e Cusenza replicano con la stessa medicina e riportano con un pareggio la gara sul 16 a 16. Altro 1/2 di Ndoja e Cusenza ne approfitta per riportare avanti i suoi, 17-18. Ancora Cusenza con la bomba, Andrea Costa a +4. A Trentin risponde Loschi sulla sirena dai 6.75. Il 1º 4º si chiude 20-23.

La tripla dall’angolo di Dieng apre i secondi 10′ di gioco, 23 pari. 1/2 di Trentin dai 5.8 e Imola rimette il musetto davanti, 23-24. Altri 2 punti del n. 33 biancorosso, Imola rimette un possesso pieno tra lei e la Sebastiani, 23-26. Risponde il n. 33 amarantoceleste da fuori, 26-26. Controsorpasso di Rieti con un’altra tripla, questa volta di Alex Piazza, 29-26. Viaggio prolifico in lunetta per Ndoja che fa 2/2, 31-26. Vigori ristabilisce i 3 di distacco con due liberi ma Contento non e d’accordo e mette a segno due punti su assist di Piazza, 33-28. Trentin riavvicina Imola con un canestro da 3, 33-31. Contento dalla linea della carità non perdona, 2/2, Real a +4. Bel canestro in arretramento di Trapani, 35-33. Ancora Trentin a la gara sul 35-35. Stanic sfrutta l’amnesia difensiva di Imola e spara da 3, 38-35. l’1/2 ai liberi da parte di Trapani chiude il 1º tempo sul punteggio di 38-36.

SECONDO TEMPO

La classe infinita di Stanic stappa il secondo tempo, altro arresto e tiro magistrale, 40-36. Calabrese corregge il tiro errato del compagno e segna 2 punti, 40-38. Loschi raccoglie il 50% dalla lunetta, 41-38. Cusenza colpisce ancora da fuori, match di nuovo in pareggio, 41-41. Carnovali da sotto e Maganza con l’ 1/2 ai liberi, 42-43. Imola allunga a +5 con 5 minuti da giocare nel 3º 4º, 45-50. Tripla di Piazza arrivata alla fine di un’azione elaborata dove tutti e 5 gli effettivi in campo hanno toccato palla, 48-50. Fazzi ristabilisce il +5 Imola, 48-53. Piccin con il gancio accorcia a -3. Piazza sfrutta l’antisportivo fischiatogli a favore realizzando 3 liberi su 3, 53 pari. Assist spaziale di Ghersetti per Piccin, Rieti ritorna avanti sul 55-53. Questa volta e Ghersetti a far rendere un super assist di Piazza, 57-53. Si chiude il 3º 4º, la Real guida di 4.

Ghersetti con il “gancio cielo” e Corcelli con l’arresto e tiro, 59-55. Tecnico a Trapani, Ghersetti non commette errori, 60-55. Altri 2 punti per il n. 24 italo-argentino, 62-55. 2 punti di Carnovali, invitati a -4. Palla persa dalla RSR e Corcelli ne approfitta, 62-60. Ghersetti ancora, da sotto e implacabile, 64-60. Omar non commette errori dai 5.8 e Rieti rimette due possessi di vantaggio tra se e Imola, 66-60. Carnovali risponde a Dieng tenendo la freddezza ai liberi, 66-62. Cusenza resiste alla difesa di Ndoja e appoggia a canestro, 66-64. 100% dalla lunetta per Contento ma Carnovali risponde ancora presente, 68-66. Sfida tra n. 10 e ancora Contento da 2, 70-66. Altri 2 punti di Imola dalla linea della carità ma Contento non ci sta e ristabilisce il +4 Rieti.  Dieng si conferma impeccabile ai liberi, 74-68. Pure Contento non commette errori e ne mette 4 consecutivi, +10 Real. Two & One di Loschi che allunga il vantaggio reatino a +13. A poco serve la tripla di Cusenza e il canestro di Calabrese a 15” dal termine. La Real Sebastiani Rieti vince 81-73.

Il tabellino della partita

REAL SEBASTIANI RIETI-ANDREA COSTA IMOLA 81-73 (parziali: 20-23; 18-13; 19-17; 24-18)

RSR: Stanic 13, Contento 17, Ndoja 4, Loschi 14, Maganza 1, Piazza 9, Ghersetti 9, Dieng 7, Piccin 4, Okiljevic 3, Tchintcharauli.
Coach: Alessandro Finelli.

ANDREA COSTA IMOLA: Witshire, Fazzi 3, Guidi, Trapani 7, Carnovali 17, Calabrese 7, Corcelli 7, Vigori 2, Cusenza 16, Trentin 14.
Coach: Mauro Zappi.

ARBITRI: Agnese e Vastarella di Napoli (NA).

NOTE: Al 31′ Trapani fuori per 5 falli


The post in italian is about:
Real Sebastiani suffers for 35 minutes then also beats Imola: 81-73 and tenth success in a row. Photo

RIETI - Easter Saturday brings as a gift what is the tenth consecutive victory of Real Sebastiani Rieti. Coach Finelli's guys tame a fighting Imola with the ...


L’article en italien concerne :
Le Real Sebastiani souffre pendant 35 minutes puis bat aussi Imola : 81-73 et dixième succès de rang. Photo

RIETI - Le samedi de Pâques apporte en cadeau la dixième victoire consécutive du Real Sebastiani Rieti. Les gars de l'entraîneur Finelli apprivoisent un Imola combatif avec le ...

Articoli simili