Sicilia

Uccisione di Michelangelo Marchese, resta in carcere la badante rumena accusata dell’omicidio

AGRIGENTO – Il giudice per le indagini preliminari di Agrigento, Luisa Turco, non ha convalidato il fermo della 26enne cittadina di origini romene accusata della rapina e dell’omicidio di Michelangelo Marchese, pensionato 89enne di Palma Di Montechiaro.

Il magistrato, invece, ha disposto la misura della custodia cautelare in carcere. La giovane, Nicoleta…

Approfondisci

Regione Sicilia

Show More