Notizie

SINIBALDI E DOMENICONI SU FINANZIAMENTO REGIONE TURANO E VELINO: “ORA ASPETTIAMO I RISTORI PER L’ALLUVIONE 2021″

“Apprendiamo con compiacimento che la Regione Lazio, a distanza di un anno esatto dagli eventi di piena del Turano e del Velino che hanno duramente flagellato il nostro territorio, ha preso coscienza di come l’aumento incontrollata della vegetazione arbustiva e arborea negli alvei dei fiumi costituisca un problema serio.” – Dichiarano il Vicesindaco del Comune di Rieti, Daniele Sinibaldi, e dell’assessore alla Protezione Civile, Onorina Domeniconi – “Ora abbiamo notizia di questo finanziamento che accogliamo con piacere, ma ci auguriamo che per il futuro, a differenza di quanto avvenuto in passato, gli interventi di manutenzione da parte della Regione Lazio possano essere svolti in modo programmato con scadenza annua, al fine di mitigare gli eventi di piena e tutelare l’incolumità pubblica. Altresi, e bene ribadire che, oltre al mantenimento ordinaria, sono necessari pure interventi urgenti di mitigazione del rischio esondazione pure per valorizzare l’area del tratto urbano del fiume Velino a fini turistici e di fruizione sociale. Cogliamo l’occasione, alla fine, per ricordare alla Regione Lazio l’assoluta necessità che il contesto ambientale della Città di Rieti ottenga i stanziamenti adeguati per ristorare i tanti privati che a ragione delle piene del 2021 hanno subito ingenti danni”.

27_01_22

Articoli simili