Notizie Lazio

Spacciatori romani lanciano droga ma finiscono sotto polizia: usavano Qr code per vendere online

#Roma
Quattro spacciatori sono stati arrestati a Roma dopo aver tentato invano di scappare dalla polizia gettando un grosso scatolone contenente 6 chili di droga dal settimo piano di un appartamento situato in viale Torre Maura. Questi individui sono stati pedinati dalle forze dell’ordine mentre erano a bordo di un taxi e sono stati sorpresi con una voluminosa busta contenente hashish e sigarette elettroniche.

L’operazione delle forze dell’ordine è scattata quando uno dei quattro uomini è stato notato arrivare in Viale di Torre Maura a bordo del suo taxi in attesa di qualcuno. Poco dopo, è giunta un’altra persona che è salita a bordo del taxi e insieme hanno indicato la destinazione. Dopo aver percorso pochi metri, si sono fermati e sono stati raggiunti da una terza persona in possesso di una grossa busta nera contenente stupefacenti.

Sono stati arrestati dopo essersi allontanati all’interno di un edificio, mentre la polizia ha effettuato il recupero della busta nera all’interno dell’autovettura. Successivamente, gli individui sono stati visti gettare lo scatolone dalla finestra nel tentativo di sbarazzarsi dello stupefacente. All’interno del contenitore c’erano 58 panetti di hashish per un peso di quasi 6 chili, oltre a 35 “svapo pen” contenenti cannabis, 20 buste gialle per le spedizioni postali, 3 bilancini di precisione ed ulteriori frammenti di hashish.

Durante le indagini è emerso che le etichette poste sui contenitori utilizzati per i panetti di hashish riportavano lo stesso “Qr code” che, scannerizzato, riconduceva ad un’app di messaggistica dove veniva pubblicizzata la vendita di varie sostanze stupefacenti. Questo ha evidenziato un’attività di spaccio eseguita anche tramite il web, avvalendosi inoltre di spedizioni di stupefacenti su tutto il territorio nazionale.

Gli arrestati dovranno ora rispondere delle accuse di spaccio di droga, tentato disfacimento di stupefacenti e detenzione illegale di sostanze stupefacenti. L’operazione della polizia ha permesso di smantellare una pericolosa rete di spacciatori che operavano sia sul territorio romano che tramite il web. Un duro colpo al traffico di droga che speriamo possa contribuire a rendere la nostra città un luogo più sicuro per tutti.

– Viale Torre Maura a Roma
– A bordo del suo taxi
– 58 panetti di hashish


Guarda film e serie TV su PrimeVideo GRATIS per 30 giorni

ITGN