Spiagge, Ciuoffo: “La Cassazione conferma l’utilità della nostra legge”

67

“È sanzionabile chiunque, arbitrariamente, occupa uno spazio del demanio marittimo e – in riferimento alle concessioni – le disposizioni di proroga si riferiscono esclusivamente allle concessioni nuove”. Così si legge nella sentenza dello scorso 12 giugno, numero 25993 della Corte suprema di Cassazione, terza sezione penale e non tarda il commento di Stefano Ciuoffo, assessore regionale alle attività produttive, al turismo e al commercio: “Questa sentenza mette a rischio tutto il settore che si basa sulla proroga sancita dal ministero, in contrasto con la Comunità Europea, con l’idea di fa…
Leggi anche altri post Regione Toscana o leggi originale
Spiagge, Ciuoffo: “La Cassazione conferma l’utilità della nostra legge”  
(comunità,contrasto,ministero,europea,idea,bolkestein,uscire)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer