Sport

Dakar, Auto, Tappa 9: finalmente Peterhansel. Fuga decisiva?

Peterhansel vince la sua prima tappa in questa Dakar e allunga su Al-Attiyah. Serradori, dopo una grande prova, perde oltre mezz’ora e vede svanire la possibilità di vincere almeno una tappa in questa Dakar.

#302 X-Raid Mini JCW Team: Stéphane Peterhansel, Edouard Boulanger © A.S.O. #302 X-Raid Mini JCW Team: Stéphane Peterhansel, Edouard Boulanger

Lo strappo tanto atteso è arrivato. E a farlo è stato Stéphane Peterhansel, ora diventato il grande favorito per la vittoria finale della 43esima edizione della Dakar. Il pilota del team MINI X-Raid ha rotto gli indugi e, complice una posizione di partenza migliore rispetto a quella del suo diretto rivale Nasser Al-Attiyah, ha mantenuto un ritmo insostenibile per tutti vincendo la Tappa 9, la seconda ad anello, partita e arrivata a Neom dopo 579 chilometri.

A riprova di ciò basti vedere e analizzare la tappa di Matthieu Serradori. Il pilota francese del team SRT era l’unico in grado di tenere il passo del connazionale, tanto da strappargli la prima posizione verso metà gara. Poi, però, Serradori non è riuscito a mantenere lo stesso ritmo, perdendo mezz’ora al penultimo controllo orario e spianando la strada a Peterhansel.

Per il pluri-vincitore della Dakar si tratta della prima vittoria di tappa in questa edizione del rally raid più celebre al mondo,

 » Read More