Sport

Dakar: penultima speciale accorciata di 47 km

L’undicesima tappa della Dakar 2021, la penultima di questa edizione, sarà più breve di 47 chilometri, ma continuerà a mettere alla prova piloti e mezzi dall’inizio alla fine.

#300 X-Raid Mini JCW Team: Carlos Sainz, Lucas Cruz © X-Raid Team #300 X-Raid Mini JCW Team: Carlos Sainz, Lucas Cruz

Gli organizzatori della Dakar hanno segnato la tappa 11 della 43esima edizione del rally in rosso sul loro calendario da mesi. I 557 km (511 cronometrati) previsti tra Al Ula e Yanbu dovevano essere l’ultima prova tosta per i concorrenti, ma alla fine sarà un po’ più breve.

L’ASO ha stabilito oggi pomeriggio di ridurre la speciale del giovedì di 47 km (a 464) “per effetto del cattivo tempo nella zona negli ultimi giorni, che ha cancellato le piste”. Questo implica che la fine della tappa sarà anticipata e che il tratto di dune previsto sarà ridotto. Inoltre, 70 km si svolgeranno in neutralizzazione, cioè senza poter competere.

Tuttavia, nel briefing alle 20.00 ora locale, David Castera, direttore della Dakar, ha sottolineato che il percorso (CAP) deve essere rispettato durante la maggior parte della tappa per non perdersi, “poiché la pioggia ha cancellato le tracce in alcuni settori”.

I primi 127 km offriranno un’alternanza di piste sterrate veloci e tortuose all’interno di grandi vallate,

 » Read More