Sport

Rins: “Suzuki può mantenere l’armonia anche senza Brivio”

Alex Rins ha riferito a Motorsport.com come ha appreso la notizia dell’addio di Davide Brivio alla Suzuki, commentando come potrebbe essere il futuro prossimo senza di lui in squadra. Lo spagnolo però è già proiettato al 2021, dove ha un solo obiettivo, vincere il titolo.

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP, Davide Brivio, Team manager Team Suzuki MotoGP © Gold and Goose / Motorsport Images Alex Rins, Team Suzuki MotoGP, Davide Brivio, Team manager Team Suzuki MotoGP

La MotoGP è proiettata verso il 2021, che vedrà Suzuki arrivare alla prima gara da campione del mondo, ma non avrà alla guida il suo oramai storico team manager. È di pochi giorni fa difatti l’ufficialità del passaggio di Davide Brivio alla Formula 1, dove lavorerà con il team Alpine lasciando di fatto sia la Suzuki sia la MotoGP.

La casa di Hamamatsu dovrà fare a meno di Brivio, che ha contribuito a conquistare uno dei due titoli ottenuti nel 2020, quello dei team. Il campionato piloti è andato a Joan Mir, mentre il compagno di squadra Alex Rins ha concluso ‘solo’ in terza posizione nella classifica generale. Proprio il catalano è stato ospite del podcast spagnolo di Motorsport.com ‘Por Orejas’ e ha rivelato la sua reazione alla notizia dell’addio di Brivio,

 » Read More

Show More