Notizie

Strage all’università di Perm, “Solo pochi di voi meritano di sopravvivere…”



Mosca – “Solo pochi di voi meritano di sopravvivere. Ho pensato a questo gesto da tanto tempo, ho realizzato che al momento era venuto di avverare il mio sogno”. Le conversazioni scritte nero su bianco in un post pubblicato poco prima della strage all’università di Perm, in Russia, portano la firma di Timur Bekmansurov. 18 anni appena e gia desiderio di sangue e di provocare dolore. Lo stesso desiderio che nella mattina di ieri lo ha spinto a impugnare un fucile e ad aprire il fuoco all’interno dell’ateneo russo. The post Strage all’università di Perm, “Solo pochi di voi meritano di sopravvivere…



Massacre at the University of Perm, "Only a few of you deserve to survive ..."

Moscow - "Only a few of you deserve to survive. I have been thinking about this gesture for a long time, I realized that now my dream had come to come true." The words written in black and white in a post published shortly before the massacre at the University of Perm, in Russia, bear the signature of Timur Bekmansurov. Just 18 years old and already a desire for blood and to cause pain. The same desire that prompted him yesterday morning to take up a rifle and open fire inside the Russian university. The post Massacre at the University of Perm, “Only a few of you deserve to survive ...

Tusciaweb

Related Articles