Strage di cani a Sant’Onofrio. Il Comune: «Avvelenati»

57

Quattro cani morti in cinque giorni. Ferma condanna del sindaco Maragò: «Episodi gravi» in appena cinque giorni. L’amaro bilancio è dell’amministrazione di che denuncia come personale comunale abbia ritrovato per le vie del paese quattro bestiole morte quasi certamente per avvelenamento. In una nota stampa viene fatto riferimento ad « e di altri impasti, letali per gli animali che ingerendo il…
Leggi anche altri post Regione Calabria o leggi originale
Strage di cani a Sant’Onofrio. Il Comune: «Avvelenati»  
(condanna,ferma,sindaco,maragò,gravi,episodi,giorni)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer