Notizie Lazio

Svelato il lato oscuro della mafia turca il boss arrestato nel viterbese

La Procura di Milano ha smantellato una rete criminale guidata dal presunto boss della mafia turca Baris Boyun, accusato di associazione per delinquere, traffico di stupefacenti e altri reati. Il blitz ha portato all’arresto di 19 persone in Italia, Svizzera, Germania e Turchia. Non sono emersi piani di attentati in Italia, ma Boyun aveva progettato un attentato in Turchia, sventato grazie alla cooperazione tra le autorit√† italiane e turche. Il presunto boss aveva anche minacciato di sostituire il Pkk per avviare una rivoluzione.


Arrestato nel viterbese il boss della mafia turca

Tutte le Notizie

ITAN

Regione Lazio