Tecnologia

Da pubblicità di una lavatrice a tormentone social: il post di Unieuro che ha stregato il web

Il marketing online ha delle regole tutte sue. Spesso vince chi è più originale, chi rompe il flusso della pubblicità tradizionale e prova, osa nuove strade. Si prendono in giro le altre aziende concorrenti per distinguersi, a volte – vedi il caso di Burger King – addirittura si consiglia di scegliere i rivali per aiutare il settore. Si usa l’ironia, a volte il sarcasmo. Si cerca di attirare l’attenzione, insomma, in tutti i modi. Ecco, nelle ultime venti quattro ore a riuscirci è stata Unieuro, che ha catturato per ore il sempre distratto pubblico del web. Costruendo un vero e proprio tormentone — probabilmente studiato ad hoc da un’agenzia ben equipaggiata – attorno a una semplice lavatrice. Non pensavamo si potesse ridere leggendo dei post che pubblicizzano lo sconto su una lavatrice ma la catena dell’elettronica è riuscita a farci ricredere.

Il post

L’azienda ha pensato di rompere il solito tono monocorde della comunicazione aziendale sui social (Grande promozione! Sconti imperdibili! Sottocosto!) con una serie di post divertentissimi e contrari alla comunicazione sul web. I vari post sono lunghi, lunghissimi, ben oltre le mille battute. Il tono poi è molto colloquiale, con una serie di «Fra», «Oh», «‘sto» che ricordano più uno scambio tra amici che tra un’impresa e il proprio pubblico.

 » Read More