Notizie

Bocciato ricorso di Liguori contro non conferma a Terni (Tar Lazio)

Il Tar del Lazio ha bocciato il ricorso di Alberto Liguori, procuratore capo di Terni, in merito alla sua non conferma da parte del Consiglio superiore di magistratura. La decisione ribalta l’appello precedentemente accolto dal Consiglio di Stato sulla sospensiva richiesta dal Csm nel gennaio 2023. La valutazione del Tar si basa su uno scambio di messaggi tra Liguori e Luca Palamara, in cui emerge un rapporto privilegiato tra i due e il coinvolgimento di Liguori nell’influenzare nomine future. Questa decisione apre la possibilit√† di un ritorno di Barbara Mazzullo alla guida della procura come sostituto anziano.

Terni, bocciato dal Tar del Lazio il ricorso di Alberto Liguori contro la non conferma

Tutte le Notizie


ITGN