TERREMOTO: PROTEZIONE CIVILE, ”IN CASETTE SAE BASSO INQUINAMENTO”

19

ROMA – “Non vi è evidenza di contaminazione microbiologica” all’interno delle casette Sae per i terremotati, che “sono da considerare classificabili nella categoria di inquinamento microbiologico molto bassa e in parte nella categoria bassa, le due classi migliori in una classificazione a cinque livelli adottata dalle Linee Guida Nazionali (Inail) e Internazionali (European Collaborative Action)”. Lo rileva – fa sapere la Protezione civile – uno studio condotto dall’Airlab del Politecnico di Milano, che ha riguardato un campione di 24 casette. Risultati in linea, fa sapere il Dipartimento, co…
Leggi anche altri post Regione Abruzzo o leggi originale
TERREMOTO: PROTEZIONE CIVILE, ”IN CASETTE SAE BASSO INQUINAMENTO”  
(condotto,studio,airlab,politecnico,milano,sapere,fa)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer