Tiburtina: liberata area da tendopoli abusiva. Impediva realizzazione di una strada pubblica

9

Impedivano la prosecuzione dei lavori per la costruzione di una strada, nell’ambito del progetto infrastrutturale SDO (Sistema Direzionale Orientale), presso l’area della stazione metro Quintiliani: l’intervento della Polizia Locale, Gruppo Tiburtino, ha consentito di liberare la zona occupata da una decina di baracche e tendopoli. Nel corso delle operazioni, guidate dal Dirigente Lorenzo Botta, sono stati identificati circa 10 occupanti abusivi, tutti di nazionalità romena, che hanno rifiutato l’assistenza alloggiativa alternativa offerta loro dalla Sala Operativa Sociale di Roma Capitale.
Leggi anche altri post Regione Lazio o leggi originale
Tiburtina: liberata area da tendopoli abusiva. Impediva realizzazione di una strada pubblica  
(romena,nazionalità,abusivi,rifiutato,assistenza,alternativa,alloggiativa)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer